Contatti

Sempre e comunque connessi con FASP!



Centralino:

  +39 0444 499039

  +39 0444 499048

  info@faspautomazioni.com

Ufficio Commerciale:

  0444 1788670

  sales@faspautomazioni.com

Ufficio Acquisti:

  0444 1788671

  acquisti@faspautomazioni.com

Ufficio Amministrazione:

  0444 1788672

  amministrazione@faspautomazioni.com



FASP E IL TERRITORIO

FASP nel cuore del motore elettrico

La capacità di innovazione di FASP nasce e cresce in un ambiente fortemente stimolante dal punto di vista produttivo.

Da un punto di vista economico FASP è collocata nel paese di Montecchio Maggiore una zona altamente industrializzata a 15 km da Vicenza: è il cuore della regione Veneto nel Nord Italia, un hub strategico per le principali via vie di comunicazione europee, un crocevia di scambi commerciali ed umani.

In questa zona è straordinaria la concentrazione di oltre il 70% di produttori italiani di motori elettrici: un distretto dove industrie manifatturiere specializzate operano in diversi campi di applicazione. All'interno di questo area produttiva, FASP ha sviluppato una cooperazione duratura con una filiera di partners territoriali di eccellenza nel settore della meccatronica.

Genius loci creativo: da Palladio a Tiepolo passando per Shakespeare

La capacità di pensare a soluzioni creative di FASP è nel DNA persone che hanno segnato il luogo dove è nata e sviluppata l’azienda.

Da un punto di vista territoriale Montecchio Maggiore è un caratteristico borgo incastonato nella Valle dell'Agno e i dolci rilievi dei Colli Berici. La cittadina è dominata dal Castello della Bellaguardia e dal Castello della Villa, detti anche "Castelli di Giulietta e Romeo": probabilmente pochi sanno che la storia di Giulietta e Romeo, resa celebre da William Shakespeare, in realtà è stata scritta originariamente dal nobile scrittore vicentino Luigi Da Porto, che ha ambientato la novella tra le mura dei due manieri di Montecchio. Il paese è inoltre impreziosito dalla splendida Villa Cordellina Lombardi opera del grande architetto Andrea Palladio dal salone affrescato da Giovanni Battista Tiepolo, al quale sono attribuite anche i disegni delle statue che adornano l’incantevole giardino.

Non ultimo, l’offerta enogastronomica di questa zona è all’insegna della tipicità e dell’autenticità: mostarde alla vicentina, insaccati, dolci, olii e vini sono alcuni dei sapori della tradizione che non tradiscono mai le aspettative.

Come FASP.



Per scoprire il territorio di FASP:

Per alloggiare nei pressi di FASP: